Come richiedere il CashBack di Stato

Come richiedere il CashBack di Stato

Il CashBack di Stato è un iniziativa del governo, finanziata dall' Unione Europea, in ambito di contrasto all' evasione fiscale che punta a diminuire la circolazione di denaro cartaceo a favore dei più tracciabili pagamenti tramite carte e bancomat.

 

Per stimolare i cittadini a pagare in questa maniera lo stato ha proposto il metodo del cashback.

Già esistente da tempo, consente di ricevere indietro parte di cio che si è speso.

In questo caso lo stato ci darà indietro il 10% di cio che spendiamo nei prossimi 6 mesi, a patto che svolgeremo almeno 50 operazioni con la carta registrata, e per un massimo di 300€ di ritorno (3000€ di spesa).

Per accedere al cashback è necessario registrarsi sull'app "IO". Se non l'hai ancora fatto, fallo in pochi passaggi seguendo la nostra guida illustrata che trovi cliccando QUI.

Se preferisci puoi seguire la video guida. La trovi cliccando QUI o al fondo della pagina!

Iniziamo quindi la guida su come richiedere il CashBack di Stato.

Per prima cosa apriamo l'app IO, cliccando dal nostro smartphone sul logo dell'app che vediamo qui sotto.

Dopo aver cliccato attendiamo che si carichi la nostra pagina principale vedremo la schermata di ingresso.

Per prima cosa ci chiederà di inserire il codice di sblocco deciso durante la registrazione. Quindi procediamo a inserirlo come illustrato.

Dopo aver inserito il codice ci troveremo nella nostra pagina principale dell'app IO. Clicchiamo in basso su "portafoglio" come illustrato di seguito.

Una volta su portafoglio vedremo in anteprima l'annuncio del cashback. Gli clicchiamo sopra come suggerito nell'immagine di seguito.

Comparirà un messaggio di verifica come il seguente.

Poi una schermata ci spiegherà che cos'è il cashback. Se quindi vogliamo attivarlo clicchiamo su "attiva il cashback" come indicato nell'immagine qui sotto.

Adesso dobbiamo selezionare tutte le caselle (obbligatorie).

E poi scorrendo in basso clicchiamo su "dichiaro" come indicato nell'immagine che segue.

Adesso visualizzeremo un messaggio di attesa come il seguente.

Nel passaggio successivo dobbiamo inserire l' IBAN del conto su cui vogliamo ci venga versato il cashback. Controlliamo bene il codice dopo averlo inserito e poi clicchiamo su continua come vediamo qui sotto.

Adesso visualizzeremo un messaggio di attesa come quello qui sotto. (Dopo la pubblicità)

Dopo la verifica, nella nuova schermata, dobbiamo aggiungere un metodo di pagamento. Dovremo quindi mettere i dati della carta con cui pagheremo, su cui verrà calcolato il cashback. Clicchiamo quindi come vediamo di seguito su "aggiungi un metodo".

Selezioniamo che tipo di carta vogliamo impostare come metodo di pagamento e inseriamo i dati richiesti.

Una volta inseriti i dati necessari clicchiamo su "salva" come vediamo illustrato di seguito assicurandoci che la carta sia impostata come metodo di pagamento preferito (pallino blu).

Seguirà un messaggio di attesa per la verifica della carta come vediamo.

In questa fase l'app ci addebiterà pochi centesimi, di solito 2, per verificare la carta. In base al metodo di verifica impostato con la nostra carta dovremo probabilmente dare conferma con un codice, un app o altro metodo. Dopo aver completato l'operazione vedremo quindi un messaggio di attesa e verifica come il seguente.

E se tutto è andato a buon fine vedremo un messaggio come il seguente.

La schermata successiva ci chiede ancora se vogliamo attivare adesso il cashback.

Scorriamo verso il basso. L'app, oltre a mostrarci per conferma la carta impostata, ci comunica anche che il servizio sarà attivo da domani. Clicchiamo quindi su "attiva" come vediamo illustrato.

Infine un ultima conferma che vogliamo attivare adesso il cashback (si può anche attivare in un secondo momento). Clicchiamo quindi su "continua" come vediamo qui sotto.

Ed ecco attivo il cashback di stato sulla tua carta.

Vedremo una schermata come quella qui sotto. Per verificare quanto abbiamo maturato non dovremo fare altro che aprire l'app IO e cliccare sulla sezione dedicata, come indicato nell'immagine di seguito.

In questi pochi passaggi illustrati abbiamo attivato il cashback di stato.

Dobbiamo quindi ricordarci di pagare con la carta impostata senza dimenticare che avremo tempo fino al 30 giugno per effettuare almeno 50 operazioni.

Ci verranno rimborsati al massimo 300€ (3000 euro spesi), ma non se svolgeremo meno di 50 operazioni.

Una volta scaduto il termine sarà automatico il rimborso all'Iban indicato. I tempi di attesa potrebbero però essere non indifferenti.

Chi ha partecipato al cashback di Stato di natale riceverà i soldi a marzo.

Ad ogni modo, può convenire farlo, e speriamo quindi che questa guida ti sia stata utile.

 

Grazie per la lettura e per ogni altra informazione non esitare a contattarci cliccando QUI. 


 

 

Post più popolari

Come entrare sul sito INPS con SPID

Come Pagare Bollettino PagoPa Online con Poste Italiane

Come verificare esito Domanda Naspi

Come Accedere all' Anagrafe Digitale con lo Spid

Come Richiedere l' Authcode per Scaricare il Green Pass

Come Scaricare il Cedolino della Pensione

Come Disdire Amazon Music Unlimited e HD

Come disattivare o eliminare profilo Facebook

Come Richiedere la Disoccupazione Naspi

Come Guardare la Champions League Online