Passa ai contenuti principali

Come Scaricare il 730 Precompilato

Come Scaricare il 730 Precompilato

Dal 10 maggio è disponibile sul sito dell' Agenzia delle Entrate il 730 precompilato.

Dal 19 maggio può invece essere modificato e/o accettato.

Vediamo quindi come scaricarlo per iniziare a verificare i dati inseriti.

Se preferisci puoi seguire la video guida. La trovi cliccando QUI o al fondo della pagina! 

Per prima cosa dobbiamo andare sul sito dell' Inps.

Possiamo raggiungerlo direttamente cliccando QUI.

Una volta sul sito dell' Inps dobbiamo accedere alla nostra area personale. Clicchiamo quindi in alto a destra su "entra in my  inps" come indicato dalla freccia.

Ora dobbiamo scegliere la modalità con cui autenticarci. Come vediamo possiamo farlo con il Pin Inps e il nostro codice fiscale.

Oppure tramite Spid.

Completata la procedura di autenticazione, ci troveremo nella pagina iniziale della nostra area personale myinps.

Se per caso l'autenticazione non è andata a buon fine, puoi consultare la nostra  guida per entrare sul sito Inps che trovi cliccando QUI.

Da questa pagina andiamo a scrivere "730 precompilato" nella barra di ricerca che vediamo in alto, indicata dalla freccia. Poi clicchiamo su "cerca".

Ci comparirà un elenco di servizi collegati alla ricerca. Clicchiamo su "accedi" nel primo riquadro, come indicato nell' immagine, sotto alla scritta "accesso ai servizi dell' agenzia dell' entrate  730".

Essendo passati dal sito dell' Inps, per un servizio che in realtà è fornito da Agenzia delle entrate, ora un avviso ci comunica che saranno comunicati i nostri dati al sito dell' agenzia. Clicchiamo su "avanti" per continuare.

Ed eccoci nella pagina dedicata al 730 precompilato.

Clicchiamo su "visualizza" come indicato dalla freccia.

Nella pagina seguente dobbiamo cliccare su "scegli il modello", che vediamo sulla destra indicato.

Ora dobbiamo scegliere il modello di dichiarazione che vogliamo visualizzare. Seguiamo la procedura guidata. Quindi, come vediamo nell' immagine, selezioniamo "si" e poi clicchiamo "ok".

Spunterà sotto una nuova domanda. Ci chiede se siamo residenti in Italia. Noi selezioniamo "si" e poi clicchiamo di nuovo "ok".

Infine un ultima domanda. Ci chiede se abbiamo percepito redditi da dipendente nel 2020. Noi selezioniamo "si" e poi clicchiamo "ok".

Ovviamente alle domande dovete rispondere in base alla vostra situazione.

Poi continuiamo verso il basso.

Scorrendo verso il basso, dobbiamo confermare di aver letto le clausole informativa, cliccando sull' interruttore indicato dalla freccia vicino a "ok, ho letto". Assicuriamoci che il pallino sia a destra se no non potremo proseguire.

Infine dobbiamo scegliere il modello di dichiarazione che vogliamo scaricare. Il sito ci consiglia automaticamente quale modello scegliere. Noi selezioniamo "modello 730" (come consigliato).

Gli altri due modelli prevedono l' utilizzo di un programma da scaricare sul computer, e servono ad aggiungere e  modificare più campi. Solitamente è per redditi che superano certe cifre.

Infine clicchiamo su "conferma scelta".

Eccoci nel 730. Cliccando sul bottone "calcola", indicato dalla freccia, potremo già avere un idea del nostro saldo verso l' agenzia delle entrate (secondo il 730 precompilato).

Dopo aver cliccato "calcola" vedremo un esito del tipo "sei a credito di tot.€ o sei a debito di tot.€".

Per vedere e scaricare il nostro730 precompilato, per verificarne il contenuto, clicchiamo su "modello pdf" come indicato dalla freccia a destra.

A seconda del dispositivo che utilizziamo, ci potrà chiedere se vogliamo aprire o salvare il file. Dobbiamo salvarlo. Nel nostro caso quindi selezioniamo "salva file" e poi clicchiamo su "ok". Su molti smartphone potrebbe salvarlo direttamente.

Troveremo poi il nostro 730 nella cartella "scaricati" o "download".

Ed ecco come apparirà il nostro 730 precompilato. Da questo documento possiamo verificare tutti i dati inseriti e nel caso in cui ci fossero mancanze o incorrettezze, ricordiamocele o segnamocele, perchè dovremo andare a modificarle prima di accettare.

Ecco quindi scaricato il nostro 730 precompilato.

Se abbiamo notato dati mancanti, incompleti o sbagliati possiamo modificarli (dal 19 maggio), cliccando sul bottone "modifica 730" indicato dalla freccia a sinistra.

Se invece i dati sono corretti, e vogliamo quindi confermare la sottoscrizione, clicchiamo sul bottone "accetta 730", indicato dalla freccia a destra.

Termina qui la guida per scaricare il nostro 730 precompilato.

Se vogliamo già modificarlo, o accettarlo e inviarlo, possiamo seguire la guida dedicata per farlo, che trovate cliccando QUI.

Per ulteriori informazioni potete contattarci cliccando QUI.

 

Grazie per la lettura!


 

 

Post più popolari

Come entrare sul sito INPS con SPID

Come Pagare Bollettino PagoPa Online con Poste Italiane

Come verificare esito Domanda Naspi

Come Accedere all' Anagrafe Digitale con lo Spid

Come Richiedere l' Authcode per Scaricare il Green Pass

Come Scaricare il Cedolino della Pensione

Come Disdire Amazon Music Unlimited e HD

Come disattivare o eliminare profilo Facebook

Come Richiedere la Disoccupazione Naspi

Come Guardare la Champions League Online