Come recuperare password o nome utente PosteID (Spid Poste)

Utilizzi lo SPID di Poste Italiane ma non ricordi più le credenziali di accesso? Niente paura! In questa guida vediamo come recuperare password e nome utente PosteID, in pochi passaggi tutti illustrati.

Indice

Informazioni Preliminari

Come sappiamo PosteID è lo Spid offerto da Poste Italiane, uno dei pochi gratuiti, ed il più utilizzato in Italia. L’autenticazione di primo livello, prevede esclusivamente l’inserimento di nome utente e password, mentre per il secondo livello necessitò anche di un codice di sicurezza o una notifica sull’app. Il nome utente di solito è composto dall’indirizzo email usato per attivare lo Spid, e la password viene inserita durante la registrazione.

Il nome utente come abbiamo detto è un indirizzo email, e se non lo sai, puoi provare a recuperare la password inserendo quello che pensi potrebbe essere giusto. Se non trovi l’indirizzo, o è un indirizzo a cui non hai più accesso, potresti doverti recare in un ufficio postale per il recupero credenziali.

Per procedere al recupero ti serve solo avere il numero di telefono associato e un dispositivo connesso a internet e seguire i prossimi passaggi.

Recupero Password e Nome utente PosteID

Nei prossimi passaggi vedremo come recuperare le credenziali PosteID, e lo facciamo da computer, ma la procedura da Smartphone è identica. Per prima cosa procediamo a raggiungere la pagina di accesso di Poste ID. Una volta raggiunta la pagina dove dovremmo inserire le credenziali, andiamo a cliccare su “hai dimenticato il nome utente o la password?” indicato dalla freccia.

Recupero nome utente e password spid posteid

Saremo mandati a una nuova pagina, dove dobbiamo scegliere se recuperare la password o il nome utente, che per lo Spid è la mail associata. Scegliamo quindi quale credenziale vogliamo recuperare e poi clicchiamo “procedi“. Noi scegliamo il recupero della password.

Reset password poste id poste italiane

Se avete scelto “recupero nome utente“, ricordiamo che quasi sicuramente è un indirizzo email, e per recuperarlo dobbiamo inserire un codice identificativo associato al nostro Poste ID, che troviamo nella mail di attivazione dello Spid ricevuta da Poste Italiane quando attivato. Questo può sembrare ridicolo, perchè la mail associata a cui dovremmo aver ricevuto il codice identificato, sarà molto probabilmente il nostro nome utente.

Quindi se non ti ricordi entrambi, scegli “recupero password“, e inserisci come nome utente la mail su cui andresti a controllare se avevi ricevuto il codice identificativo del tuo spid. Se la mail è sbagliata, semplicemente non riceverai la mail necessaria per il recupero della password, e se non capisci a quale altra mail è associato il tuo Spid, ti tocca andare in Posta.

Se come nel nostro caso abbiamo scelto il recupero della password, e ci ricordiamo il nome utente, nel prossimo passaggio dobbiamo prima di tutto inserire il nostro nome utente, ovvero la mail associata. Poco sotto vediamo un codice di verifica che dobbiamo leggere e inserire ancora più in basso nel campo “inserisci il codice di sicurezza“. Dopo di che clicchiamo su “prosegui“.

Inserire il nome utente posteid e proseguire per recuperare le credenziali

Nella nuova pagina un avviso ci comunica che ci è stata inviata una mail con un link da cliccare per procedere al recupero della password. Procediamo quindi a recarci alla mail su cui dovremmo aver ricevuto il link.

Recupero password spid poste italiane

Una volta sulla nostra casella mail, dovremmo trovare una mail come quella nell’immagine. Da questa mail dobbiamo cliccare sulla scritta “link” oppure sul link vero e proprio che vediamo poco sotto, entrambi indicati dalle frecce.

Cliccare il link contenuto nella mail ricevuta da poste italiane

Verremo quindi reindirizzati a una nuova pagina, dove leggiamo che dobbiamo ricevere un codice OTP, cioè One Time Password, al numero di telefono associato al nostro account PosteID. Per capire quale numero sia associato, vedremo elencate le ultime tre cifre. Se non riconosciamo il numero, o non lo abbiamo più, dobbiamo recarci in Posta per aggiornare il numero associato. Se invece va tutto liscio e riceviamo il codice al nostro numero tramite sms procediamo a inserirlo dove richiesto e poi clicchiamo su “procedi“.

Inserire il codice otp associato allo spid posteid

Dopo aver completato l’inserimento del codice se tutto è andato a buon fine saremo mandati ad una nuova pagina, dove finalmente possiamo inserire una nuova password. La password deve avere almeno 8 caratteri, con almeno una lettere maiuscola e una minuscola, un carattere speciale, non avere due caratteri uguali di seguito, non può essere simile a quella attuale e comunque diversa dalle ultime 5 o quelle utilizzate negli ultimi 15 mesi.

Dopo essere riusciti a elaborare una password accettata, ovviamente ce la segniamo, e dopo averla inserita due volte per avere la sicurezza che sia giusta, clicchiamo su “cambia password“. Se non va avanti, vuol dire che la password inserita non va bene, quindi bisogna formularne una adatta seguendo le indicazioni scritte.

Inserire una nuova password per lo spid posteid

Ecco fatto! Se tutto è andato a buon fine, vedrai un messaggio di conferma come nell’immagine, e cliccando su “prosegui” tornerai alla pagina di accesso in cui inserire le credenziali.

Cambio password poste id

Assistenza Poste Italiane

Per ricevere assistenza direttamente da Poste Italiane puoi visitare la pagina dei contatti telefonici. I numeri sono 803.160 da rete fissa, e 06.4526.3322 da rete mobile e fissa. Per contattare Poste online puoi consultare la pagina Richiesta informazioni e assistenza.


Se la guida ti è stata utile, puoi dimostrare il tuo apprezzamento iscrivendoti al nostro Canale Youtube, dove le guide diventano Video Guide. Oppure mettendo mi piace alla nostra Pagina Facebook, dove puoi anche contattarci per eventuali dubbi o farci sapere com’è andata.

Torna in alto