Come iniziare a Usare Whatsapp

Come iniziare a Usare Whatsapp

Whatsapp nasce nel 2009 negli Stati Uniti, dal 2014 è di proprietà di Facebook e oggi è utilizzato da centinaia da milioni di persone.

Se non lo usi ancora, se vuoi iniziare a usarlo o hai dei dubbi a riguardo, puoi consultare questa guida.

Vedremo in pochi passaggi illustrati come registrarsi e come iniziare a usarlo.

Per prima cosa dobbiamo andare sul "PlayStore", quindi sul nostro smartphone clicchiamo sull'icona che vediamo qui sotto.

Adesso andiamo a scrivere "whatsapp" nella barra di ricerca indicata qui sotto.

Selezioniamo quindi il primo risultato come vediamo di  seguito.

Saremo ora nella pagina di installazione. Clicchiamo su "installa" come vediamo di seguito.

Il Play Store potrebbe a questo punto chiederci di completare il nostro account con un metodo di pagamento, semplicemente perchè whatsapp, come moltre altre applicazione, offre alcuni servizi aggiuntivi a pagamento. Noi, come vediamo qui sotto, clicchiamo su "ignora"

Dopodichè, attendiamo qualche istante che venga installato, e poi clicchiamo su "apri" come vediamo di seguito.

Eccoci alla schermata di benvenuto. Clicchiamo, come vediamo indicato qui sotto, su "accetta e continua".

Adesso dobbiamo inserire il nostro numero di telefono (obbligatorio), poi clicchiamo su "avanti" come illustrato qui sotto. (come vediamo Whatsapp è vietato ai minori di 16 anni)

Un avviso ci comunica che il nostro numero verrà verificato tramite un codice inviato per sms. Clicchiamo quindi su "ok" come indicato qui di seguito.

Attendiamo che arrivi l'sms con il codice. Whatsapp rileverà automaticamente il codice arrivato come vediamo nell'immagine che segue. (se non lo facesse, andiamo a leggere il codice e lo inseriamo).

Una volta inserito il codice, ci chiederà se vogliamo importare una copia dei nostri dati e contatti che abbiamo precedentemente salvato. Questo ci serve se ad esempio vogliamo cambiare telefono e importare tutti i messaggi e contenuti, come vedremo in un altra guida.

Noi quindi, non avendo nulla da importare, clicchiamo su "non adesso" come indicato di seguito.

Non ci resta che inserire il nostro nome, che sarà quello visualizzato dai nostri contatti whatsapp, e poi cliccare su "avanti" come vediamo qui sotto.

Ed eccoci registrati e operativi su Whatsapp. Per inviare un messaggio, non dobbiamo fare altro che cliccare sul simbolo indicato nell'immagine qui sotto.

In questo modo andremo a visualizzare tutti i contatti salvati nella nostra rubrica, ma prima ci chiederà l'autorizzazione come vediamo qui sotto. Clicchiamo su "consenti".

Adesso come vediamo nell'immagine che segue visualizzeremo tutti i contatti salvati nella nostra rubrica, ma solo quelli che già utilizzano whatsapp. Basterà cliccare su uno di questi per aprire la finestra dei messaggi.

Dopo aver cliccato su un contatto, ci si aprirà la finestra di dialogo. Ecco un esempio di come apparirà, con indicata la barra in cui dovremo scrivere.

D'ora in poi quando vorremo utilizzare whatsapp, non dovremo far altro che cliccare la sua icona sul nostro smartphone, che è quella che vediamo qui sotto.

All'apertura dell' App visualizzeremo come prima pagina una lista di tutti i messaggi scambiati, dal più recente al più vecchio, come vediamo illustrato di seguito.

Andiamo però adesso a vedere le impostazioni, cliccando sui tre puntini verticali che vediamo indicati qui sotto.

Da qui potremo verificare le varie impostazioni a nostro piacimento. Adesso procediamo solo ad aggiungere una foto, clicchiamo quindi sul simbolo della persona indicato nell'immagine che segue.

Adesso clicchiamo sul simbolo della macchina fotografica indicato di seguito.

A questo punto, prima di poter caricare una foto dal nostro telefono, ci chiederà il consenso per poter accedere alle nostre foto, ai video e alla videocamera. Clicchiamo quindi su "consenti" come vediamo qui sotto.

E di nuovo su "consenti" sul successivo avviso che vediamo di seguito.

In questo modo non ci chiederà nuovamente il consenso quando vorremo inviare video o foto o fare videochiamate.

 

Da adesso avete le informazioni di base per iniziare a utilizzarlo.

Come abbiamo detto è vietato ai minori di 16 anni, ma sappiamo che spesso sono i genitori stessi a installare whatsapp sul telefono dei figli per comodità, anche se sotto a questa età.

 

I rischi online possono nascondersi ovunque, e noi non giudichiamo ne il limite di età ne chi permette ai figli di usarlo, limitandoci a ricordare che ciò che occorre è vigilare sui minori e tenerli informati.

 

Grazie per la lettura, e poi ogni altra informazione potete contattarci cliccando QUI.

 

Post più popolari

Come entrare sul sito INPS con SPID

Come Pagare Bollettino PagoPa Online con Poste Italiane

Come verificare esito Domanda Naspi

Come Accedere all' Anagrafe Digitale con lo Spid

Come Richiedere l' Authcode per Scaricare il Green Pass

Come Scaricare il Cedolino della Pensione

Come Disdire Amazon Music Unlimited e HD

Come disattivare o eliminare profilo Facebook

Come Richiedere la Disoccupazione Naspi

Come Guardare la Champions League Online