Come scaricare Certificato di Stato di Famiglia

Dal 2022 molti servizi anagrafici possono essere gestiti online tramite il sito ANPR, cioè l’anagrafe (digitale) nazionale della popolazione residente. Tra questi c’è anche scaricare il certificato di stato di famiglia. In questa guida vediamo come farlo da qualsiasi dispositivo, ma anche le informazioni utili sulla piattaforma e sul certificato. Puoi seguire la Video Guida che trovi qui sotto, oppure proseguire per la guida scritta.

Indice

Informazioni Preliminari

Il sito tramite cui possiamo scaricare questo certificato si chiama ANPR, ovvero Anagrafe Nazionale delle Popolazione Residente. Sono disponibili vari tipi di certificato, per diversi tipi di utilizzo, a seconda delle necessità. Per usufruire di questo servizio online serve solo avere un metodo di autenticazione digitale, che può essere lo SPID, la CIE o la CNS, e un dispositivo connesso a internet, come un telefono, un tablet o un computer.

Accertati del tipo di certificato di cui hai bisogno, perchè lo stesso certificato è disponibile in più versioni e per più utilizzi. Ad esempio, per alcune cose è necessario pagare un imposta e ottenere un certificato valido allo scopo.

Scaricare Stato di Famiglia da Smartphone

Vediamo nello specifico come scaricare il certificato dal telefono, ma anche dal Tablet. Ti basta seguire i passaggi sintetici o quelli illustrati.

Passaggi Sintetici da Telefono

  1. Vai sul Sito Anagrafe Nazionale e clicca su “accedi“. (vedi immagine 1)
  2. Fai l’accesso con lo SPID, la CIE o la CNS. (vedi immagine 2)
  3. Clicca su “ho letto l’informativa“. (vedi immagine 3)
  4. Cerca la sezione “certificati” e clicca su “richiedi un certificato“. (vedi immagine 4)
  5. Seleziona la casella “ho letto le informazioni” e clicca su “richiedi per te” o “richiedi per la tua famiglia anagrafica“. (vedi immagine 5)
  6. Seleziona “di stato di famiglia” e poi clicca sul menù per selezionare l’uso che farai del certificato. (vedi immagine 6)
  7. Scegli dall’elenco l’uso che farai del certificato. (vedi immagine 7)
  8. Seleziona “desidero scaricare il certificato” e poi clicca su “anteprima“. (vedi immagine 8)
  9. Chiudi l’anteprima, e tornando alla pagina clicca su “ottieni certificato” (vedi immagine 9)
  10. Potrebbe chiederti se scaricare di nuovo, perchè ha salvato l’anteprima con lo stesso nome e clicca su “scarica di nuovo”. (vedi immagine 10)
  11. Trovi il certificato nella cartella scaricati o download del tuo dispositivo.

Passaggi Illustrati da Telefono

Per accedere all’anagrafe digitale occorre utilizzare il sito internet. Per prima cosa quindi clicca su Sito Anagrafe Nazionale. Arrivati sul sito bisogna effettuare l’accesso, quindi clicchiamo su “accedi“.

vai sul sito anpr e clicca su accedi per iniziare la procedura

Adesso bisogna fare l’accesso usando la Carta d’identità elettronica, come visto nella nostra Guida per usare la CIE al posto dello Spid, o la Carta nazionale dei servizi, visto nella Guida per usare la CNS al posto dello Spid. Oppure, come la maggior parte delle persone, usare lo SPid, come visto nella nostra Guida per accedere all’Anagrafe digitale.

fai l'accesso al sito anpr con spid, cie o cns

Dopo aver fatto l’accesso, bisogna cliccare nell’avviso che compare su “ho letto l’informativa“.

conferma di aver letto l'informativa

Adesso dalla pagina su cui ci troviamo cerchiamo e clicchiamo sulla voce “richiedi un certificato“, indicata dalla freccia.

clicca su richiedi un certificato

Nella pagina dopo dobbiamo prima di tutto selezionare il quadratino indicato, confermando di aver letto le informazioni. Poi dobbiamo cliccare su “richiedi per la tua famiglia anagrafica“.

clicca su richiedi per te o per la tua famiglia anagrafica

Ora dobbiamo selezionare dall’elenco “di Stato di famiglia“. Poi, più sotto, dobbiamo aprire il menù indicato dalla seconda freccia per selezionare una delle voci.

seleziona di stato di famiglia per scaricare il certificato

Procediamo a scegliere una delle voci disponibili, per spiegare l’utilizzo che faremo del certificato. Se non c’è, o non lo scarichi per un motivo preciso, selezionane una qualsiasi come ad esempio “società sportiva”.

seleziona l'uso che farai del certificato di famiglia

Infine, selezioniamo “desidero scaricare il certificato“, e poco sotto clicchiamo su “anteprima“.

clicca su anteprima per vedere lo stato di famiglia

Dopo aver visto l’anteprima, che chiudiamo, possiamo cliccare su “ottieni certificato” per scaricare il definitivo.

seleziona desidero scaricare e clicca ottieni certificato

Avendo già scaricato l’anteprima, che ha lo stesso nome, ci chiederà se vogliamo riscaricarlo, e clicchiamo su “scarica di nuovo“.

clicca su scaricare di nuovo per ottenere il certificato

Ci si aprirà così il certificato, che troviamo anche nella cartella scaricati o download del tuo dispositivo.

Scaricare stato di famiglia da Computer

Per scaricare il certificato di matrimonio dal computer come abbiamo detto bisogna utilizzare il sito ANPR. Per farlo puoi seguire i passaggi sintetici o a seguire quelli illustrati.

Passaggi Sintetici da Computer

  1. Vai sul Sito Anagrafe Nazionale. Poi clicca su “accedi ai servizi“. (vedi immagine 2.1)
  2. Effettua l’accesso con SPID, CIE o CNS. (vedi immagine 2.2)
  3. Clicca su “ho letto l’informativa“. (vedi immagine 2.3)
  4. Clicca su “certificati“, conferma di aver letto le informazioni, e clicca su “richiedi per te” o “richiedi per la tua famiglia anagrafica“. (vedi immagine 2.4)
  5. Seleziona “di stato di famiglia“. (vedi immagine 2.5)
  6. Poco sotto, seleziona l’uso che devi fare del certificato. (vedi immagine 2.6)
  7. Seleziona “desidero scaricare il certificato” e clicca su “anteprima“. (vedi immagine 2.7)
  8. Chiudi l’anteprima e clicca su “ottieni certificato“. (vedi immagine 2.8)
  9. Trovi il certificato nella cartella scaricati o download del tuo computer.

Passaggi Illustrati da Computer

Per prima cosa devi andare sul Sito Anagrafe Nazionale. Arrivati sul sito dobbiamo effettuare l’accesso, cliccando su “accedi ai servizi” indicato in alto a destra.

vai sul sito anpr e clicca su accedi ai servizi

Adesso dobbiamo effettuare l’accesso e per farlo possiamo usare la CIE, come spiegato nella nostra Guida per usare la CIE al posto dello Spid, o la CNS, spiegato nella Guida per usare la CNS al posto dello Spid. O come fa la maggior parte delle persone, usare lo Spid, come spiegato nella nostra Guida per accedere all’Anagrafe digitale.

devi fare l'accesso a anpr con spid, cie o cns.

Dopo aver fatto l’accesso, dobbiamo cliccare su “ho letto l’informativa“.

clicca su ho letto l'informativa iniziare la procedura per scaricare

Ora dal menù in alto clicchiamo su “certificati“. Dalla pagina in cui arriviamo, selezioniamo il quadratino indicato dalla freccia a sinistra, e poi clicchiamo su “richiedi per la tua famiglia anagrafica“.

scegli se richiedere il certificato per te o per la tua famiglia anagrafica

Nella nuova pagina dobbiamo scegliere dal menù che vediamo la voce “di Stato di famiglia” indicata anche dalla freccia.

seleziona di stati di famiglia

Poco sotto, bisogna scegliere dal menù indicato il motivo per cui ci serve il certificato. Se il motivo non c’è, possiamo metterne uno a caso, come società sportiva.

seleziona l'uso che farai del certificato

Al fondo della pagina selezioniamo “desidero scaricare il certificato“, e poi clicchiamo su “anteprima“.

clicca anteprima per vedere il certificato di stato di famiglia

Dopo aver visualizzato l’anteprima, possiamo cliccare su “ottieni certificato“. Dovrebbe scaricare automaticamente il certificato nella cartella scaricati o download. Se non lo scarica, dal certificato aperto sul browser andiamo a cliccare in alto a destra sul simbolo della cartella con la freccia e salviamolo sul computer.

clicca su ottieni il certificato per scaricare sul tuo computer

Scaricare stato di famiglia dall’APP

C’è un applicazione per dispositivi iOS e Android che si chiama Smart ANPR. È offerta da un azienda privata, la Servizi Locali Spa, in accordo con ANUSCA, cioè l’associazione nazionale degli ufficiali di stato civile e d’anagrafe.

Questa app, dobbiamo specificarlo, non è un iniziativa ufficiale dello stato, e inoltre solo alcuni comuni hanno fin’ora aderito, quindi puoi utilizzarla solo se risiedi in uno di questi.

esiste un applicazione smart anpr ma non copre tutti i comuni

Attualmente i comuni che hanno aderito a Smart ANPR sono: Altamura, Bagno di Romagna, Bianzè, Birori, Cigliano, Correggio, Desenzano del Garda, Flussio, Fontanellato, Forano, Galtellì, Gemmano, Iirgoli, Lanusei, Lecce, Masainas, Massafra, Matera, Mercato Saraceno, Moncrivello, Montiano, Narcao, Noicottaro, Oniferi, Palmas Arborea, Poggio Renatico, Polesine Zibello, Pula, Rimini, Riva del Po, Romentino, Sagama, San Vittore Olona, Sanluri, Sarsina, Soragna, Taurianova, Teramo, Torre del Greco, Trinitapoli, Ugento e Verucchio.

Se abiti in uno di questi, puoi usare l’applicazione installandola da SmartANPR su Play Store, oppure da SmartANPR su Apple Store.

Se invece risiedi in uno dei restanti 7859 comuni, devi svolgere l’operazione tramite il browser, su telefono, tablet o computer, come abbiamo visto nei paragrafi precedenti.

Assistenza ANPR

Per ricevere assistenza direttamente dall’Anagrafe Digitale della Popolazione Residente, è disponibile il numero verde 800.863.166, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18, e il sabato dalle 8 alle 14. Per questo e altri metodi di contatto visitare la Pagina di Assistenza ANPR e AIRE.


Se la guida ti è stata utile, ti invitiamo a visitare e iscriverti al nostro Canale Youtube, dove tutte le guide diventano Video Guide, e a mettere il mi piace e seguire la nostra Pagina Facebook Ufficiale, dove potrai anche contattarci per informazioni ed ulteriori chiarimenti. Non dimenticare inoltre, che puoi contattarci in uno dei metodi indicati nella pagina contatti. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto